Home » Uomini e Donne, la dama finisce sotto le grinfie dei medici: “Ho un Dna particolare”

Uomini e Donne, la dama finisce sotto le grinfie dei medici: “Ho un Dna particolare”

Una dama di Uomini e Donne finisce sotto le mani dei medici perché, come afferma, ha un Dna particolare. Di chi si tratta? 

Nello studio di Uomini e Donne, il famoso dating show pomeridiano di Canale 5 condotto da Maria De Filippi, nel corso degli anni si sono avvicendati diversi personaggi anche molto curiosi e particolari. Alcuni sono entrati nelle grazie del pubblico per le loro caratteristiche, altri sono stati una meteora presto dimenticata.

ued dama dna speciale-Solospettacolo
Un logo di UeD-Solospettacolo

Per portare un esempio Gemma Galgani è presente nello studio da oltre 10 anni, e sicuramente verrà ricordata a lungo. Ma tra le tante apparizioni che hanno lasciato qualcosa nel pubblico e nei telespettatori la più recente è quella di una donna che ha davvero un qualcosa di straordinario. 

Uomini e Donne: la dama con il Dna da studiare

In una delle ultime puntate ha fatto il suo ingresso nello studio una tale Michela, che si è presentata come corteggiatrice di Alessandro. Ma alla domanda di Tina Cipollari, l’opinionista, se stesse parlando di Alessandro Vicinanza, il 38enne salernitano, la donna ha spiazzato con la sua risposta.

Michela infatti si è proposta ad Alessandro Rausa, arzillo 92enne in cerca della donna che gli faccia “sentire le campane”. Il motivo dello stupore di tutti quelli nello studio è dato dalla confessione della donna che ha ammesso di avere ben 80anni quando in realtà non ne dimostra più di 60. 

Poteva mai mancare la frecciatina della Cipollari alla sua nemica televisiva Gemma Galgani? La donna che a oltre 70 anni si sente, e si veste, come una ragazzina? Subito l’opinionista la punzecchia: “E tu che dici di portarteli bene, guarda la signora a 80 anni hai visto? Tu a confronto sei sua madre”.

La signora Michela così confessa: Mi studiano anche i medici perché non riescono a capire come mai. Ho tanti parenti ultracentenari, abbiamo un Dna particolare. Siamo tutti così in famiglia. Infatti i medici ci studiano. E non ho mai preso una medicina in vita mia. Non bevo il caffè. Bevo il the o il caffè d’orzo. Mangio tutto, il cioccolato e i pasticcini. Faccio anche palestra”.

La new entry

Non sappiamo se la pelle liscia di Michela sia anche aiutata da qualche chirurgo, ma certamente è vero che nell’insieme non dimostra affatto i suoi anni. Rivolta ad Alessandro ha poi spiegato: “Sono divorziata e ho avuto una relazione durata 33 anni. Recentemente, questa persona è scomparsa. Sono venuta a conoscerti perché sei una persona che mi piace molto. Sei corretto, educato, non gridi mai. Sei un vero signore”.

michela ued dna speciale-Solospettacolo
La signora Michela-Solospettacolo

L’uomo ha deciso di farla restare e conoscerla; come la prenderà la sua fan numero uno Pinuccia, che da mesi cerca di conquistarne il cuore? Ci sarà un’altra scenata di gelosia? Staremo a vedere.