Home » Memo Remigi, purtroppo alla sua età non ce la fa: “Distrutto”

Memo Remigi, purtroppo alla sua età non ce la fa: “Distrutto”

Il cantante, protagonista di un brutto episodio accaduto durante una diretta del programma Oggi è un altro giorno, fa delle confessioni

Memo Remigi è protagonista in queste settimane di un episodio veramente brutto accaduto durante una diretta del programma Rai Oggi è un altro giorno, condotto da Serena Bortone e nel quale l’uomo è ospite fisso dal 2021. Come ormai noto un’altra delle ospiti lo ha accusato di averla palpata mentre andavano in onda i saluti.

memo remigi accuse-Solospettacolo
Memo Remigi-Solospettacolo

Il video di quanto accaduto è rimbalzato sui social e su alcune emittenti televisive, e in effetti sembrerebbe che la mano di Memo scivoli dal braccio al posteriore di Jessica Morlacchi, che si vede chiaramente cercare di spostare la sua mano e schiaffeggiarla. In seguito sui social la donna ha spiegato quanto sia stata a disagio per l’accaduto.

Memo Remigi: le giustificazioni

Memo Remigi si è giustificato in diverse occasioni del gesto compiuto, che gli è costato il licenziamento immediato da parte della Rai. Ma c’è da dire che ha dato diverse versioni dell’accaduto. Oltre a sostenere di non aver fatto nulla con intento libidinoso, dapprima ha affermato di avere con la Morlacchi un rapporto goliardico, poi ha dichiarato di averle messo a posto il microfono che stava cadendo. 

Nell’ennesima versione ha addirittura affermato: “La solita pacchettina sul c*lo, come dire ‘facciamo un segno di portafortuna alla trasmissione’ che avevamo fatto anche altre volte. Un conto è palpare, un conto è dare il buffettino di portafortuna come si fa a volte in teatro. Era già successo, ma non in trasmissione, prima, fuori, durante le prove, in altre circostanze”. Come a dire che quella non fosse la prima volta.

Quale che sia la verità, che comunque è ben visibile dai video, non possiamo sapere le reali intenzioni dell’uomo, ma solo giudicare ciò che vediamo nelle immagini.

Licenziamento giusto o ingiusto?

Dapprima Remigi ha confessato di non aver saputo nulla per giorni circa il suo licenziamento: “Sono stati cinque giorni senza darmi nessuna notizia, neanche una telefonata, e l’hanno detto in diretta. Questa è una cosa molto grave. Una cosa abbastanza ingiusta senza nemmeno approfondire la cosa”.

Ma ora torna sull’argomento e afferma di essere stato vittima di un’ingiustizia. Ha fatto sapere attraverso una nota: “Sono moralmente distrutto. Alla mia età non è facile superare il grave stato d’animo in cui l’ azienda Rai, alla quale ho legato tutta la mia vita artistica, mi ha ridotto”  e fa sapere di essersi rivolto ad un avvocato per fare chiarezza.

remigi e forlacchi ingiustizia-Solospettacolo
Memo Remigi e Jessica Forlacchi-Solospettacolo

Aggiunge: “Il provvedimento, con il quale sono stato espulso da un programma a cui stavo dando la collaborazione più convinta ed entusiastica, mi pare ingiusto per la sproporzionata gravità della condanna inflittami, senza neppure aver sentito le mie ragioni e considerato le mie scuse”.