Morte bluff in un reality inglese

Di , scritto il 02 Agosto 2007

p_0_0_televisioneindex1_groupstrillo2_foto2.jpgNegli ultimi tempi l’Inghilterra non ne sta mettendo in buca una! Dopo gli scandali alla BBC e la paternale fatta agli italiani, si ricomincia con una nuova truffa.

Questa volta è finito nell’impietoso mirino del gossip, un reality. Nulla di nuovo in fondo… i reality stanno diventando sempre più finti. In questo però, un malato di Alzheimer ha simulato la sua morte: boom di ascolti e interesse alle stelle.

La cosa macabra è però nel fatto che l’uomo sia davvero morto tre giorni dopo la registrazione del tragico evento… Il documentario Malcom e Barbara si è quindi tinto di nero. La situazione fa riflettere e ora il canale ITV è accusato di aver manipolato la storia dell’uomo ai fini di audience. Giustissimo.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009