Festival di Sanremo al via: chi vincerà secondo voi?

Di , scritto il 16 Febbraio 2009

Festival di SanremoDopo tanto parlare, fra scandali veri (il compenso di Bonolis) o presunti tali (i testi di Masini o Povia) ecco che fra un solo giorno il Festival di Sanremo finalmente comincerà e conteranno solo le esibizioni degli artisti.

Come sapete qui a SoloSpettacolo abbiamo rinviato la finale di Sonic Arena preferendo concentrarci su questo evento così importante che, a sentire sondaggi e interviste, questo anno dovrebbe essere seguito in maniera particolare dai giovani. E in effetti, accanto a qualche “dinosauro come” Iva Zanicchi o Fausto Leali, sono in gara parecchi nomi conosciuti e preferiti dai ragazzi.

Eccovi la lista completa della categoria artisti:

AFTERHOURS con “Il paese è reale”
AL BANO con “L’amore è sempre amore”
ALEXIA feat. MARIO LAVEZZI con “Biancaneve”
MARCO CARTA con “La forza mia”
DOLCENERA con “Il mio amore unico”
GEMELLI DIVERSI con “Vivi per un miracolo”
FAUSTO LEALI con “Una piccola parte di te”
MARCO MASINI CON “L’Italia”
NICKY NICOLAI E STEFANO DI BATTISTA con ” Più sole”
PATTY PRAVO con “E io verrò un giorno là”
POVIA con “Luca era gay”
PUPO – PAOLO BELLI – YOUSSOU NDOUR con “L’opportunità”
FRANCESCO RENGA con ” Uomo senza età”
SAL DA VINCI con “Non riesco a farti innamorare”
TRICARICO con “Il bosco delle fragole”
IVA ZANICCHI con “Ti voglio senza amore”

La domanda che vi poniamo è doppia e molto, molto semplice, ma dovrete essere onesti.
Voi chi vorreste come vincitore e perché?
E chi invece, secondo voi, ha realisticamente più possibilità di vincere?

11 commenti su “Festival di Sanremo al via: chi vincerà secondo voi?”
  1. francesco miglino ha detto:

    IL 4 GIUGNO 1963, DATA IN CUI KENNEDY FIRMO’ L’ ORDINE ESECUTIVO 11110, SIA DICHIARATO ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE DAL PARASSITISMO FINANZIARIO PER LA RICONQUISTA DELLA SOVRANITA’ MONETARIA DEI POPOLI.
    25 maggio 2012
    EGREGIO PRESIDENTE BARAK OBAMA,
    LE DONAZIONI DI MILIONI DI INTERNETTIANI AMERICANI, DI TUTTI I CETI SOCIALI, CHE CON EMPATIA FINANZIANO LA SUA CAMPAGNA ELETTORALE, L’ HANNO LIBERATA DALLA SUDDITANZA ALLE LOBBIES, ALLA FINANZA E ALLE BANCHE.
    LEI HA LA TITOLARITA’ DI IMPUGNARE LA COSTITUZIONE AMERICANA E LIBERARE IL SUO POPOLO DALL’ INSOPPORTABILE CARICO DEL PARASSITISMO FINANZIARIO CHE AFFLIGGE LA VITA E LA PACIFICA CONVIVENZA DELLE SOCIETA’
    IN OCCASIONE DELL’ ANNIVERSARIO DEL 4 GIUGNO 1963, ATTIVI L’ ORDINE ESECUTIVO 11110 FIRMATO DA KENNEDY E RESTITUISCA AGLI AMERICANI IL DONO PIU’ BELLO CHE POSSA AVERE UN POPOLO LIBERO PER PROGETTARE IL PROPRIO FUTURO: LA SOVRANITA’ MONETARIA.

    La stessa empatia che oggi milioni di uomini di buona volontà collegati in rete provano per Lei, Lincoln la provò per il Popolo Americano a cui ridonò in nome della costituzione la sovranità monetaria dicendo: “Abbiamo dato al popolo di questa repubblica la più grande benedizione che abbia mai ricevuto, una moneta propria per pagare i suoi debiti….”

    APPELLO AL POPOLO AMERICANO DI JOHN FITZGERALD KENNEDY
    La parola segretezza è ripugnante in una società aperta e libera e noi come popolo ci siamo opposti intrinsecamente e storicamente alle società segrete, ai giuramenti segreti e alle riunioni segrete. Siamo di fronte ad una cospirazione monolitica e spietata di livello mondiale basata soprattutto su mezzi segreti per espandere la sua sfera d’ influenza.. Sull’ infiltrazione anziché sull’ invasione, sulla sovversione anziché sulla scelta. E’ un sistema che ha reclutato ingenti risorse umane e materiali nella costruzione di una macchina affiatata, che combina operazioni militari, diplomatiche, di intelligence, economiche, scientifiche e politiche. Le Sue operazioni non vengono pubblicizzate ma tenute segrete. I suoi errori non vengono evidenziati ma vengono secretati, i suoi dissidenti non vengono apprezzati ma ridotti al silenzio. Nessuna spesa viene contestata, nessun segreto viene rivelato. Ecco perché il legislatore ateniese Solone decretò che evitare la conoscenza delle controversie fosse un crimine per il cittadino.
    Sto chiedendo il Vostro aiuto nel difficilissimo compito di informare e allertare il popolo americano. Convinto che con il Vostro aiuto l’ uomo diverrà ciò che è nato per essere: libero ed indipendente.

  2. francesco miglino ha detto:

    PECHINO DECLASSA L’ AMERICA E L’ ACCUSA DI DISPREZZARE GLI INTERESSI DEI CREDITORI CON LE SVALUTAZIONI DELLA MONETA AMERICANA. IL POPOLO DI INTERNET CONSTATA CON TRISTEZZA CHE IL DECADIMENTO AMERICANO AVVIENE SOTTO LA PRESIDENZA DI OBAMA, PRIMO PRESIDENTE DEL GLOBO, ELETTO CON L’ APPORTO DETERMINANTE DELLA POTENZA DELLA RETE CHE HA AGGREGATO UOMINI LIBERI NON PIU’ CONDIZIONABILI DALLE INTERESSATE INFORMAZIONI DEI POSSESSORI DELLE COSTOSE ROTATIVE DELLA CARTA STAMPATA.
    Di francesco miglino

    OBAMA HA PERSO LA GRANDE OCCASIONE DI SALVARE LE BANCHE TRASFORMANDO GLI AIUTI CON DENARO PUBBLICO IN AZIONI A FAVORE DELLO STATO AMERICANO.

    IL CONTROLLO PUBBLICO DELLE BANCHE SAREBBE STATO LA CARTA VINCENTE, IL SEGNALE DELLA NECESSITA’ DELLA SVOLTA EPOCALE, L ‘OCCASIONE DI RIVALSA AI TRUFFATI, LA DETERMINAZIONE D’ IMMUNIZZARE LA PERICOLOSITA’ DELLA FINANZA SENZA CONTROLLI, LA SCELTA INEVITABILE PER IMPEDIRE, CHE L’AVVENUTA DEVASTAZIONE DELLE ECONOMIE OCCIDENTALI POTESSE RIPETERSI.

    LA SVOLTA DI ENTRARE CON CAPITALE PUBBLICO NELLE BANCHE SAREBBE STATA POSSIBILE CON IL SOSTEGNO POPOLARE DEI MOLTI CHE AVEVANO SUBITO SULLA PROPRIA PELLE LE SCELTE IRRESPONSABILI E CRIMINALI DEL POTERE FINANZIARIO.

    lA SVOLTA EPOCALE NON C’ E’ STATA, IL CAPITALE FINANZIARIO HA RIALZATO LA TESTA ATTIVANDO IL MARKETING PIU’ SUBDOLO E PERVASIVO CONTRO OBAMA CHE RISCHIA, PER LA MANCANZA DI DETERMINAZIONE NELLE SCELTE SUGGERITE ED ATTESE DAL POPOLO DI INTERNET, DI PERDERE POTERE DECISIONALE.

    E’ ALTO IL RISCHIO CHE LE SCELTE DELLA FINANZA AMERICANA POSSANO , ANCORA UNA VOLTA, COLPIRE GLI EQUILIBRI DELLE ECONOMIE DEL MONDO OCCIDENTALE E SCONVOLGERE LA VITA DEGLI UOMINI.

    NON DEVE ESSERE PIU’ POSSIBILE AI DETENTORI DI IMMENSE RISORSE FINANZIARIE DI PORTARE ANGOSCIA, DISPERAZIONE E MISERIA OLTRE LE FRONTIERE DEGLI STATI CHE HANNO LOTTATO PER CONQUISTARE ORDINAMENTI E COSTITUZIONI A GARANZIA DI EQUILIBRI SOCIALI E PACIFICA CONVIVENZA DEI PROPRI CITTADINI.

    E’ IL POPOLO AMERICANO INTERESSATO A PRETENDERE REGOLE E CONTROLLI AFFINCHE’ I CENTRI FINANZIARI DIANO GARANZIE E VANIFICHINO LA SFIDUCIA NEL DOLLARO CHE POTREBBE PRECIPITARE ED INDURRE ECONOMIE FORTI A CONSIDERARE ALTRE MONETE COME RIFERIMENTO NELLE TRANSAZIONI.

  3. angela ha detto:

    secondo me deve vincere assolutamente marco carta!la canzone è bellissima,ci fa sempre sognare…ed è giovanissimo,quindi non facciamo vincere sempre gli stessi cantanti,ma diamo spazio a altri come marco…quindi stasera votate marcoooooooooo…in bocca al lupo marchino…

  4. MARY ha detto:

    MARCO MASINI DEVE VINCERE ASSOLUTAMENTE!!

  5. incartata ha detto:

    marco carta marco carta marco carta marco carta marco carta marco carta martco carta marco carta

  6. Luisa ha detto:

    MARCO MASINI vincitore del festival!!! E assolutamente lui il migliore!

  7. eleonora-cartina4ever ha detto:

    MARCO CARTA con “La forza mia”

    la canzone è stupendaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa….marco è l’unico a sanremo con un bellixima canzone….ke bellooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!

  8. francesco miglino ha detto:

    IN NOME DEL FESTIVAL DI SAN REMO

    Nella competizione con Paesi la cui classe politica incentiva la crescita culturale dei propri cittadini, il Popolo italiano e le nuove generazioni pagheranno a caro prezzo l’ espropriazione dalla consapevolezza sociale e culturale perseguita forsennatamente da gruppi di potere con una onnipresente ed incalzante “industria della distrazione di massa per la creazione di teste vuote”, che non lascia aperture alla conoscenza ed alla riflessione sui problemi veri posti della società contemporanea.

    Agli Italiani che notoriamente non leggono, le televisioni, scandalosamente omologate, infliggono quotidianamente notizie filtrate che non li informano, ma sapientemente li distraggono a suon di canzoni, li alienano, li avviliscono, li aizzano con servizi su fatti di cronaca fisiologici alle società complesse, artatamente enfatizzati e volgarmente strumentalizzati. In estenuanti esposizioni mediatiche, Parlamentari che fondano la carriera politica istigando all’ odio sono pronti a cavalcare le emozioni per invocare leggi repressive che spesso calpestano i diritti dell’ Uomo.

    Gravissime sono le responsabilità di tutti coloro che alimentano l’ “industria della distrazione per la creazione di teste vuote”, che con la disinformazione mutilano i cittadini della partecipazione consapevole ai problemi reali della propria comunità e precipitano il Paese nel più grave decadimento civile dopo il fascismo.
    In questo contesto, particolare valore assume quanto enunciato nell’ articolo 16 del programma del partito internettiano:
    “lotta frontale ai mass media ed agli operatori che consapevolmente si prestano a diffondere trasmissioni artatamente devastanti , concepite per sviare la mente e privare, soprattutto i giovani, del tempo prezioso della formazione culturale, dell’esercizio del senso critico, della riflessione e della visione responsabile dei problemi sociali; giovani ridotti a indifesi ricettori di comportamenti dissennati, temi futili e pulsioni babbuinesche, condannati alla passività e all’asservimento come unica risposta al controllo e all’aggressione esercitati impunemente dai poteri forti sulla società civile tramite i mass media.
    Francesco Miglino
    segretario nazionale del partito internettiano
    partito internettiano via Torelli Viollier, 33 – 20125 – MILANO
    http://www.partitointernettiano.itpartitointernettiano@gmail.com

  9. cartinaconvinta ha detto:

    IL MOTIVO X CUI DOVRESSE VINCERE MARCO CARTA? SEMPLICE XKE’ E’ BRAVISSIMO HA 1 TIMBRO PARTICOLARE SA EMOZIONARE TRA L’ALTRO E’ IL PIU’ GIOVANE SPAZIO AI GIOVANI!

  10. cartinaconvinta ha detto:

    MARCO CARTA MARCO CARTA MARCO CARTA MARCO CARTA MARCO CARTA MARCO CARTA MARCO CARTA MARCO CARTA THE BEST!

  11. xs xs xs ha detto:

    allora … nn so k ha piu possibilità di vincere xk questa musica nn mi piace e perciò nn conosco neanke gli artisti … xò care cartine vi dico k voterò marco carta… xk?? xk è un ragazzo solare dolce e xk la competizione contro i Th è stata divertente, interessante e vedendo k le cartine e i cartini erano veri fan accaniti mi dispiacerebbe vedere marco carta perdere … quindi io resto la billy di sempre … e i th sono i ligliori x me xò in questo caso di FORZA MARCO CARTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009