Michael Bublé in semifinale, ora Subsonica contro Negrita

Di , scritto il 18 Giugno 2012

Subsonica_Negrita_Sonic_ArenaI quarti di finale di Sonic Arena stanno terminando e mancano ormai solo due incontri per chiudere i gironi e passare alla fase delle semifinali.
L’incontro fra Michael Bublé e Kanye West è proceduto senza scossoni e il primo ha battuto il secondo con pochi voti di vantaggio passando quindi il turno.

Ci spostiamo ora nel Girone Miglior Gruppo Italiano per vedere chi avrà la meglio fra Subsonica e Negrita, penultimo scontro di questi quarti di finale.

Come nelle altre edizioni i vari artisti verranno schierati uno contro l’altro di settimana in settimana e i fan avranno modo di votare e spiegare in fase di commento cosa li lega a quel particolare cantante o gruppo.
Per questa edizione sono previsti in fase finale premi per i migliori commentatori quindi cercate sempre di motivare a fondo le ragioni del vostro voto.

Come in ogni sfida «da stadio» che si rispetti sono ammessi anche i cori di derisione dell’avversario, ma il tutto deve rimanere (come comunque è stato quasi sempre nelle passate edizioni) nei binari del divertimento e della civiltà.
Seguendo QUESTO LINK avrete modo di controllare di continuo il tabellone con i vari risultati settimanali.

E ora spazio alla sfida.
Chi preferite? Perché? Quali le vostre canzoni del cuore? Li avete visti in concerto?
Avete tempo fino a lunedì per votare e commentare, sotto coi voti per far vincere il vostro gruppo preferito!

Chi vuoi far passare in semifinale?
Guarda risultati
3 commenti su “Michael Bublé in semifinale, ora Subsonica contro Negrita”
  1. […] Subsonica hanno ottenuto una vittoria risicatissima contro i Negrita, battendoli per solo due voti, 97 a 95 e passando quindi in […]

  2. Jasmine ha detto:

    ..è per una questione di cuore soprattutto…il mio, e il loro…tralasciando la tecnica, il sound, la validità del gruppo che sarebbe superfluo commentare visto che tutti, anche chi non li apprezza, riconoscono che hanno segnato la storia del panorama musicale italiano, quello che li rende speciali è il personalizzare ogni nota, ogni parola…niente è lasciato al caso…nei loro pezzi raccontano delle vite…le loro, o le nostre…samuel per esempio…ogni volta che canta dentro i miei vuoti, si trasforma…diventa come un bambino impaurito..timido…si lascia rapire dalla musica..ogni singola parte del suo corpo ne è pervasa dal sentimento che suscita..quanto al mio di cuore..l’hanno confortato talmente tante di quelle volte che ormai sono parte di me…li ho visti dal vivo ormai una decina di volte…il mio concerto preferito è stato madrid, 31 marzo 2012…non erano al top della forma…ma ho visto questo concerto come un segno del destino, arrivato in un momento di svolta della mia vita, perciò avrà un posto sempre speciale…secondo, ma fondamentalmente primo a parimerito perugia 30 dicembre 2011, urban club…li hanno veramente spaccato…energia pura nell’aria…grazie ragazzi! 🙂

  3. Federico Pozzoni ha detto:

    I Negrita tutta la vita!!!!!!!! questo gruppo aretino forgiato dal rock dei primi anni, oggi ha intrapreso una strada differente quasi sperimentale. Il disco “Dannato vivere” è straordinario anche se preferivo i Negrita di una volta. Li ho visti 5 volte dal vivo, miglior concerto Forum di Assago 11/02/12 e migliori canzoni “Un giorno di ordinaria magia”, “Dannato vivere” e “Cambio”. Sul palco hanno una grinta pazzesca e Pau è una bestia in senso stra-positivo!


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009