Jonas Brothers: problemi di droga dietro la cancellazione del tour?

Di , scritto il 18 Ottobre 2013

Joe-Jonas-Brothers-RehabSolo pochi giorni fa vi avevamo dato la notizia dell’improvvisa e ingiustificata cancellazione dei concerti dei redivivi Jonas Brothers: biglietti rimborsati, parecchia confusione, scarse comunicazioni con la stampa per quanto riguarda i motivi del gesto e possibili problemi anche per il futuro della band e del disco in cantiere.

Ora, a qualche giorno di distanza, si sono diffuse in Rete parecchie teorie sulle possibili cause di questa cancellazione, da un generale senso di distacco da parte dei Jonas Brothers, ormai cresciuti, nei confronti del loro repertorio “giovanile” fino a contrasti fra i vari membri della band per quanto riguarda la direzione artistica da intraprendere.

E non mettiamo in dubbio che queste possano cause ben valide e sufficienti, ci mancherebbe. Circola però un altro gossip, che andrà ovviamente valutato e verificato con cura, che potrebbe essere altra ragione validissima dietro questo cambio di marcia: Joe Jonas avrebbe gravi problemi di dipendenza da droga e dovrebbe entrare presto in rehab per liberarsene.

Come tante altre star diventate famose da giovanissime, anche Joe, nel caso fosse confermata la notizia, paga il prezzo del successo e si trova ora alle prese con un brutto problema.
Ci sono però lati positivi in questa faccenda: ormai la pratica del rehab ha raggiunto grandi livelli di successo e una volta tornato in forma Joe potrà tornare anche a fornire il suo apporto alla band.

In bocca al lupo, Joe!


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009