Chaos, l’album d’esordio dei DDG Project

Di , scritto il 23 Maggio 2012

«Il miolinguaggio musicale è frutto delle esperienze vissute dell’uso di tutte le influenze assorbite ed amate negli anni ed è sempre in continua evoluzione. Unire e miscelare suoni, ritmi, lingue, battiti è la mia missione artistica.»

Il DDG Project è un progetto che ruota intorno alla figura del campano Davide De Gregorio. Artista dalla personalità sfaccettata ce ha vissuto e lavorato in diverse parti del globo.

Questo progetto è stato realizzato in quattro paesi differenti e mira promuovere la non violenza e la cooperazione tra gli individui, non solo attraverso la musica, ma con l’aiuto dell’arte in generale. Hanno collaborato ad esso anche nomi che hanno affiancato alcuni dei più grandi della musica mondiale come Cora Coleman e Josh Dunham (musicisti di Prince e Beyoncè), Simon Gogerly (produttore e sound engineer di U2 e No Doubt), Dave Pemberton (produttore e sound engineer di Kasabian e Prodigy).

E’ proprio per questo miscuglio di personaggi, di arti, di paesi e di culture che il nome dell’album è Chaos, per rappresentare la mancanza di una linea, di un percorso artistico fisso.

Ecco la tracklist:
Sorry
Ferry blues
Let me dream again
The Genie
Don’t go mad
No money
Dig it
Chaos
Be my woman
Walk away
Voices.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009