Social King 2.0: un web-talent show basato su social network e interattività crossmediale

Di , scritto il 24 Ottobre 2011

Tutti i principali programmi radio-televisivi hanno un sito web e una Fanpage su Facebook, ma Social King 2.0 è in assoluto il primo show che ruota intorno al mondo del Web, con un inedito e interessante mix tra talent show e novità derivanti dalla Rete.

Lo abbiamo visto per la prima volta ieri mattina (va in onda la domenica dalle 9.20 alle 10.05 su Rai2, con repliche in serata su Rai Gulp, precisamente alle 18.45 e in striscia quotidiana dal lunedì al venerdì su Rai Gulp alle 18.25).

Al timone della trasmissione il giovane Ruggero Pasquarelli (nella foto qui sotto), rivelazione dell’edizione 2010 di X-Factor: ciuffo sparato, tanta simpatia e una bella voce. Chi meglio di lui – bravo cantante che nel corso del programma si esibisce in qualche cover – potrebbe prendere per mano e invitare a esibirsi e a sfidarsi i quattro concorrenti di ogni puntata?

Nella trasmissione di domenica si trattava di due talentuosi cantanti, uno straordinario ballerino di hip-hop e un bravissimo giovane imitatore. Tutti assai promettenti e “scaricati dal web”, nel senso di “provenienti dal mondo di Internet”.

Nel programma si presentano, si esibiscono e poi vengono votati dal pubblico su YouTube, su Facebook nella maniera tradizionale (anche passando dal sito Rai) oppure mediante la nuova applicazione ChecKinG per smartphone che, sfruttando i codici QR, permette agli utenti-telespettatori di effettuare un “mobile check-in” e di esprimere in tempo reale il loro voto sui concorrenti e le loro esibizioni semplicemente inquadrando sul video del televisore il codice bidimensionale abbinato a uno dei ragazzi.

Ieri siamo stati colti alla sprovvista, ma per la prossima puntata avremo già effettuato il download dell’app, che è comunque gratuita. Si tratta di una novità assoluta nel mondo della tv: una tecnologia avanzata e utilissima che consente una vera interazione col pubblico.

Parte integrante del programma è anche la presentazione di un WIP (attenzione, non un VIP – very important person, ma un WIP – web important person) ovvero, un personaggio che sul web si sta già autopromuovendo in qualche modo e al quale Social King 2.0 offre un trampolino di lancio.

Ieri si è esibita Sistiana, una ragazza italiana che si è trasferita negli USA per cercare fama come cantante. Sul suo talento non ci sono dubbi. E merita tanto successo. Dopo essersi esibita, è stata messa in contatto con il pubblico web mediante un tablet: in questo modo ha acquisito e sicuramente anche in futuro conquisterà nuovi fan che la incoraggeranno e la consiglieranno.

Il programma è poi scandito da messa in onda di videoclip che stanno facendo furore sul web negli ultimi tempi (anche questi suggeriti dal pubblico). E da qualche interessante pillola di sapere per capire meglio che cosa sono i servizi social: per esempio, ieri c’è stata un’interessantissima videolezione sui vantaggi di Twitter rispetto a Facebook, e-mail e motori di ricerca.

A questo punto aspettiamo con ansia la prossima puntata, che eccezionalmente questa settimana andrà in onda sabato 29 ottobre, alla solita ora.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009