Tornano i Deep Purple con un album di cover

Di , scritto il 30 Novembre 2021

Sono una leggenda della musica britannica e mondiale, i Deep Purple. Poco più di un anno fa era uscito Whoosh!, riscuotendo enorme successo di pubblico e di critica. Ora il ritorno, che ha sorpreso un po’ tutti, con il nuovo album Turning to Crime, un lavoro di studio costituito da canzoni di altri artisti. Al progetto ha partecipato anche l’amico e produttore Bob Ezrin, un habitué dei lavori con questa band. Il disco è uscito in versione CD, digitale, Crystal Clear vinyl 2LP e Black vinyl 2LP

Questa la tracklist:

  1. 7 And 7 Is – un funambolico remake ripreso dalla discografia dei Love
  2. Rockin’ Pneumonia And The Boogie Woogie Flu – dal repertorio del pianista Rhythm & Blues americano Huey “Piano” Smith
  3. Oh Well – un brano dei Fleetwood Mac elaborato in salsa hard rock blues, con la voce di Ian Gillan in evidenza
  4. Jenny Take A Ride! – uno dei brani più noti dell’ensemble garage rock dei Detroit Wheels
  5. Watching The River Flow – un famoso brano di Bob Dylan
  6. Let The Good Times Roll – del mitico B.B. King
  7. Dixie Chicken – tratta dall’omonimo album dei Little Feat
  8. Shapes Of Things – degli Yardbirds
  9. The Battle Of New Orleans – vecchio brano skiffle dei tempi degli Episode Six
  10. Lucifer
  11. White Room
  12. Caught In The Act (Medley)

Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009